Perchè questo non è un mondo a parte, ma la vita vera

Il Paese Ritrovato, a Monza un progetto innovativo per chi è affetto da Alzheimer

E’ stato innagurato a Monza Il Paese Ritrovato, la cittadina per persone con Alzheimer e con demenza. Una vera e propria cittadina con vie, piazze, giardinetti, negozi, il teatro, la chiesa, la pro loco, l’orto e gli appartamenti. Un progetto innovativo che rivoluziona il modo di intendere la cura e l’assistenza e che offre alle persone malate di Alzheimer e di demenza  la possibilità di vivere la propria autonomia residua in libertà e al tempo stesso di usufruire della necessaria assistenza e protezione.

Progetto innovativo con una solida base scientifica, che trova la collaborazione del Politecnico di Milano, della Fondazione Golgi Cenci e del CNR (Centro Nazionale Ricerche).

Oltre agli operatori specializzati, al personale sanitario che accompagnerà la vita degli ospiti, un sistema tecnologico avanzato ed innovativo  aiuterà a monitorare in maniera non invasiva, ma con efficacia la vita del villaggio.

Ogni dettaglio della cittadina è stato studiato, progettato e realizzato in funzione dello stato della persona malata. Un progetto che assicura una vita il più possibile confortevole ed adeguata alle esigenze della persona con demenza.

Articolo publicato su 50epiù Magazine il 9 marzo 2018

Continua a leggere QUI

Related posts

Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Anche la maggior parte dei grandi siti fanno lo stesso.