Perchè questo non è un mondo a parte, ma la vita vera

Al via la nuova sfida alla malattia del secolo: l’Alzheimer

Inaugurato a Monza “Il Paese Ritrovato”, un villaggio per persone con Alzheimer e con demenza. Il primo in Italia, e il secondo al mondo dopo l’Olanda, ospiterà 64 persone e sorge su un un’area di oltre 14 mila mq. Dal 25 febbraio fino al 4 marzo è attivo l’SMS solidale 45568 per sostenere l’iniziativa

Una vera e propria cittadina con vie, piazze, giardinetti, negozi, il teatro, la chiesa, la pro loco, l’orto e gli appartamenti. Un villaggio che rivoluziona il modo di intendere la cura e l’assistenza, che offre alle persone malate la possibilità di vivere in libertà e al tempo stesso di usufruire della necessaria assistenza e protezione. A Monza, sabato 24 febbraio, è stato inaugurato “Il Paese Ritrovato”. Ne avevamo parlato qui e finalmente anche l’Italia ha un villaggio dedicato alla cura di persone con gravi forme di demenza e sindrome di Alzheimer: sarà il secondo al mondo, dopo quello olandese. Il Paese Ritrovato è nato a Monza, a ridosso del Parco della Villa Reale: a volerlo è la cooperativa La Meridiana, attiva da oltre quarant’anni nell’assistenza agli anziani.

Articolo publicato su Vita.it il 26 febbraio 2018

Continua a leggere QUI

Related posts

Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Anche la maggior parte dei grandi siti fanno lo stesso.