Perchè questo non è un mondo a parte, ma la vita vera

La presa in carico della persona con demenza ed altre malattie neurologiche complesse. Il servizio si pone i seguenti obiettivi:

  • ascoltare e orientare le famiglie sin dalla diagnosi della malattia rispetto all’accesso alla rete dei servizi territoriali;
  • semplificare il linguaggio tecnico che spesso caratterizza tutte le comunicazioni servizi-malato;
  • favorire l’integrazione fra i servizi sanitari e socio-sanitari che a vario titolo intervengono nel percorso assistenziale;
  • fornire assistenza burocratica, amministrativa e sociale alla famiglia e al suo paziente attravero un supporto tecnico e di counseling;
  • informare la famiglia e il paziente in merito ai diritti economici e giuridici o qualunque forma di tutela del paziente e della sua famiglia;
  • individuare e sostenere la famiglia ed il paziente nelle scelte del percorso di cura che garantisca la loro migliore qualità di vita in ogni momento della malattia;
  • definire ed esportare il modello messo a punto.

un apposito sportello coordinato da un’assistente sociale  fungerà da interfaccia con la persona con demenza ed i suoi familiari.  In caso di richieste complesse l’assistente sociale potrà attivare singoli professionisti all’interno o all’esterno della rete Meridiana:

  • medico neurologo;
  • medico nutrizionista;
  • medico geriatra;
  • medico pneumologo;
  • psicologo;
  • infermiere professionale;
  • terapista della riabilitazione;
  • architetto;
  • tecnico specializzato in ausili.

Potranno inoltre essere garantiti interventi specifici:

  • formazione di gruppi di mutuo aiuto per familiari;
  • trasporti con mezzi ed assistenza particolare per malati residenti al domicilio.

Il Portale

  • come posso avere un sostegno economico?
  • Cosa devo fare per avere un medico specialista che mi segua nel decorso della malattia?
  • Quali sono i servizi a cui posso accedere e quanto costano?
  • Dove posso trovare una assistente familiare davvero in grado di aiutare il mio caro?
  • Come faccio ad attivare l’amministratore di sostegno?
  • Come faccio ad attivare la pensione di invalidità?

il progetto si pone la finalità di comunicare on-line tutte le informazioni utili a sostenere al domicilio un individuo “complesso”, attraverso la costruzione e l’aggiornamento costante di uno specifico portale. Dare una risposta concreta a questi interrogativi, anche attraverso una modulistica pre-compilata o tutorial molto semplici, può rappresentare un deciso passo in avanti verso una gestione della malattia meno faticosa per l’intero nucleo familiare.

La Formazione

Le famiglie hanno spesso difficoltà ad  accedere ad operatori idonei a sostenere al domicilio persone con demenza o con malattie neurologiche complesse. Da qui la necessità di attivare specifici percorsi finalizzati alla formazione tecnica dei care giver (sia familiari che non).  In questa direzione Meridiana ha collaborato a più riprese con AISLA e con il Centro Universitario Interdipartimentale di Ricerca nelle Cure palliative per la formazione di operatori espressamente dedicati e pronti a sostenere le richieste professionali che la società richiede.

Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Anche la maggior parte dei grandi siti fanno lo stesso.